8 febbraio 1995, la terza Supercoppa europea della storia rossonera: il racconto