Abbiati a Premium Sport: "Pensiamo solo a noi stessi, normale che ci sia qualche scontento"