Milan sempre più in alto, ma Gattuso non soffre di vertigini...