Così è più bello

Così è più bello

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ancora, probabilmente, deve passare la sbornia, perché vittorie come queste lanciano in orbita il morale. Sbancare un campo difficile come Marassi, a sei secondi dalla sirena, con il primo goal italiano di André Silva, recuperando due punti a Lazio ed Inter, dopo il ko con l’Arsenal, non può infatti che accendere ulteriormente l’entusiasmo di un Diavolo. Capace, da oggi, di rientrare definitivamente in orbita Champions League.

Bravi tutti

Complimenti, ancora una volta, a Gattuso, efficace nel fare smaltire ai suoi il magone europeo. Perché sì, la paura che il giocattolo si potesse rompere, proprio sul più bello, era un tantino venuta ai tifosi rossoneri. E invece, al minuto numero 95, è arrivato il colpo di testa di André Miguel Valente Silva a scacciare i brutti pensieri. Complimenti, poi, anche ai compagni del portoghese, bravi quanto lui a violare il fortino rossoblù, da sempre ostico.

Momento topico

Adesso, comunque, viene il bello. All’Emirates, giovedì sera, servirebbe probabilmente un miracolo davvero enorme. Sarebbe meraviglioso strappare il pass in terra londinese ma, se così non fosse, bisognerà subito voltare pagina. I sei punti che separano il Milan dalla Lazio, con l’Inter nel mezzo, non sono assolutamente incolmabili. A maggior ragione considerando il derby della Madonnina da recuperare. Un potenziale -3 che, improvvisamente, rende tutto davvero più bello ed intenso. Proprio come il minuto 95 di Marassi.

 

Ah. Quasi quasi ci si dimenticava. L’ultima cosa la diciamo a te, proprio te che una settimana fa te ne sei volato via.

Ci manchi già, tantissimo.  

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy