Un trofeo da poter alzare e l’Europa League da rigiocare: eliminare il verbo ‘mollare’ dal dizionario rossonero