Milan, il gruppo è solido, dal prossimo mercato serve il salto