Milan, sogno Meyer a centrocampo. Parte il valzer dei bomber

Milan, sogno Meyer a centrocampo. Parte il valzer dei bomber

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Si parte. All’alba del calciomercato estivo, il Milan sa su chi puntare. Parola di Mirabelli.
Il dilemma coinvolge i centravanti, con André Silva e Kalinic sempre più lontani da Milanello. Rimane l’ormai sfocata possibilità di una seconda chance, a due acquisti onerosi che non hanno garantito il giusto apporto e la giusta costanza alla squadra. Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, l’addio di Kalinic sembra ormai prossimo, con diverse offerte spedite già da tempo alla dirigenza rossonera. Per il portoghese, invece, si potrebbe adottare la via del prestito, sperando in una definitiva esplosione del centravanti, che si è espresso a sprazzi durante l’arco di questa prima stagione in rossonero. Tra addii, prestiti e rinconferme, non va omessa la possibilità di un ritorno alla corte di Gattuso di Carlos Bacca, di rientro dal prestito al Villareal. I nomi in entrata non registrano novità, con Belotti e Cavani in pole. Sorgono le idee Fellaini e Immobile, non tramontano quelle di Falcao e Dzeko.
Il Milan dovrà intervenire anche a centrocampo, alla ricerca di un sostituto di Kessie e Bonaventura, pedine portanti della compagine milanista. Il nome più caldo rimane Max Meyer dello Schalke, oltre a quello di Badelj, sogno rossonero di vecchia data. Il Milan, intanto, attende il responso dell’Uefa, consapevole della necessità di rinforzi, pronto a regalare gli uomini giusti a mister Gattuso.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy