Juve-Milan, ci siamo: due ballottaggi per Gattuso. Solo pretattica?

Juve-Milan, ci siamo: due ballottaggi per Gattuso. Solo pretattica?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tra meno di ventiquattro ore, all’Olimpico di Roma, il Milan affronterà la Juventus nella gara valida per la finale di Coppa Italia. Aldilà dell’importanza del trofeo, quella di domani è una gara fondamentale, per i rossoneri, che, in caso di vittoria, si qualificherebbero per la fase a gironi della prossima edizione dell’Europa League, indipendentemente da come possa finire il campionato.

Mister Gattuso schiererà i suoi uomini con un 4-3-3. In porta, ci sarà Gianluigi Donnarumma. Sulla corsia di destra, Davide Calabria, che contro il Verona era rimasto a riposo, tornerà titolare, mentre Bonucci, Romagnoli e Ricardo Rodríguez completeranno il pacchetto arretrato. I due interni di centrocampo saranno Kessié e Bonaventura. In cabina di regia, invece, Locatellli e Biglia si contendono una maglia da titolare. Le due punte esterne saranno Suso e Calhanoglu, mentre, al centro dell’attacco, Cutrone dovrebbe avere la meglio su Kalinic.

Milan (4-3-3): Gianluigi Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Ricardo Rodríguez; Kessié, Locatelli (Biglia), Bonaventura; Suso, Cutrone (Kalinic), Calhanoglu.
A disposizione: Antonio Donnarumma, Storari, Abate, Musacchio, Zapata, Antonelli, Biglia (Locatelli), Montolivo, José Mauri, Borini, André Silva, Kalinic (Cutrone).
Indisponibile: Conti.
Allenatore: Gennaro Ivan Gattuso.

[wp_show_posts id="531707"]

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy