RASSEGNA STAMPA • Gigi stoppa Gigio. Senza Suso tocca a Cutrone

RASSEGNA STAMPA • Gigi stoppa Gigio. Senza Suso tocca a Cutrone

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La fine del campionato è ormai alle porte ma per il Milan di Rino Gattuso c’è l’ultima sfida per blindare il sesto posto e qualificarsi alla prossima Europa League dalla porta centrale senza dover vivere un’altra estate all’insegna dei preliminari. Questi i temi principali della rassegna stampa odierna.

SENZA SUSO TOCCA A CUTRONE

L’assenza di Jesus Suso per il match contro la Fiorentina apre le porte verso a Patrick Cutrone per una maglia da titolare. Come riferisce la Gazzetta oggi in edicola è proprio il giovane attaccante l’indiziato numero a sostituire il fantasista spagnolo resta da capire se si passerà alle due punte con Calhanoglu alle loro spalle oppure Patrick dovrà adattarsi al ruolo di esterno destro.

LA PRIMAVERA SI GIOCA I PLAYOFF

La giornata di oggi sarà importante anche per la primavera di Alessandro Lupi che si gioca l’ultimo posto disponibile per i playoff per accedere alla Final Four scudetto. I rossoneri oggi saranno impegnati contro il Verona ma tutti dipenderà anche dalla Juventus che in caso di vittoria blinderebbe l’ultimo posto essendo davanti nella classifica avulsa.

GIGI BLOCCA GIGIO

Come riferisce la Gazzetta dello Sport, oggi in edicola Gigio Donnarumma che da ormai un’anno è stato indicato come l’obiettivo principale del PSG potrebbe veder svanire l’opportunità di trasferirsi a Parigi visto che negli ultimi giorni sono diventate insistenti le ipotesi di vedere Buffon con la maglia del club Parigino. Ma non solo anche il Real Madrid era interessato al giovane portiere rossonero ma non è il solo infatti il club di Florentino Perez ha messo gli occhi anche su Alisson portiere della Roma.

 

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy