RASSEGNA STAMPA • Milan cinese, il tempo è scaduto. Gigio resta? Brusca frenata per Fellaini

RASSEGNA STAMPA • Milan cinese, il tempo è scaduto. Gigio resta? Brusca frenata per Fellaini


I principali quotidiani sportivi, nelle edicole questa mattina, non omettono le varie tematiche di questi ultimi giorni in casa Milan. Si parte dalla situazione societaria e l’ultimatum alla proprietà cinese. Continua la pioggia di nomi accostati al Milan, con un calciomercato infuocato nonostante le sanzioni che arriveranno dall’Uefa. Vediamo i temi rilevanti della rassegna stampa odierna:

MILAN CINESE, IL TEMPO È SCADUTO

Il tempo sembra essere scaduto. Ci siamo. Quest’oggi verrà consegnata all’Uefa una relazione, nella speranza di convincere la Commissione Giudicante ed evitare sanzioni drastiche ed eccessivamente punitive. L’amministratore delegato rossonero, Marco Fassone, non ha presenziato alla riunione di ieri pomeriggio in Lega: la priorità alla stesura di questo documento, fondamentale quanto necessario per le sorti future del Milan. L’edizione odierna del Corriere dello Sport, sottolinea come neanche nella giornata di ieri sia giunta la tanto attesa lettera del presidente rossonero, Yonghong Li. Per ora, tutto tace.

GIGIO RESTA?

L’edizione del Corriere dello Sport, dedica ampio spazio al “Ballo dei portieri”, come compare nel titolo. Valzer dei numeri 1, dunque, con Allison pronto a sbarcare a Liverpool. Gigi Buffon, dopo il doloroso addio alla Juventus, farà tappa nella città parigina. E Gigio? Al numero 99 rossonero, al momento, non resta che la penisola italiana. Il rischio di rimanere escluso dal prossimo mercato estivo è concreto. Le big europee, infatti, hanno deciso di modificare i piani, escludendo dai progetti futuri il nativo di Castellammare. Con questi cambi di strategia, ecco che Gigio potrà rimanere (forse) a vita al Milan. Raiola docet.

BRUSCA FRENATA PER FELLAINI: PROBLEMA INGAGGIO 

Svincolato, gratis, calciatore di qualità, grande esperienza internazionale: il profilo (quasi) perfetto per Mirabelli e soci. Ma si sa che lo scoglio, in questi casi, resta l’ingaggio. “Fellaini spara alto”, titolano diversi quotidiani sportivi nelle edicole questa mattina. Il belga, avrebbe chiesto come ingaggio la modica cifra di 7 milioni di euro all’anno, con l’aggiunta di vari bonus. E il Milan? I rossoneri hanno compiuto una brusca frenata, in attesa. Verrà analizzato certamente il fatto che il ragazzo ha già compiuto 30 anni, verranno prese in considerazione anche le sanzioni imposte dall’Uefa. Insomma, la trattativa non è andata in porto. Al momento, il gelo totale.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl