Ecco il Mondiale: le strategie di mercato dei rossoneri

Ecco il Mondiale: le strategie di mercato dei rossoneri


Oggi, alle ore 17, inizierà ufficialmente la ventunesima competizione Mondiale. In Russia parteciperanno tante Nazionali, tanti campioni, tante giovani promesse e diversi obiettivi di mercato del Milan. La competizione mondiale, inoltre, potrebbe accompagnare alla porta diversi componenti della rosa milanista, pronti a mettere in mostra qualità omesse durante quest’ultima stagione. André Silva e Kalinic rimangono in bilico. Non certi di una permanenza in rossonero, certi solo della partecipazione al Mondiale con il Portogallo e la Croazia. Allora, ecco che il Milan, potrebbe far leva sulle prestazioni in Russia per far lievitare il loro valore di mercato. In alternativa, questa esperienza al Mondiale, potrebbe consolidare le consapevolezze dei due, pronti per il rilancio con la casacca rossonera. Dunque, il Mondiale, in caso di apparizioni eccellenti, potrebbe rivelarsi una vera e propria vetrina per quelle pedine rossonere non ancora del tutto sbocciate. Una sorta di seconda chance per riscattare una stagione al limite della sufficienza.

Mirabelli e Gattuso prenderanno parte alla fase inaugurale del prossimo Mondiale, pronti a pianificare vari colpi per rinforzare la compagine milanista. Il ritorno in Italia è atteso nella giornata di venerdì, ma comunque i due, insieme alla totalità della dirigenza, continueranno a visionare talenti impegnai in Russia, e non solo. La tribuna dello stadio Luzniki, dove andrà in scena il primo incontro tra Russia e Arabia Saudita, ospiterà i nomi più interessanti del calcio internazionale, in particolare dirigenti e procuratori. Quale occasione migliore per cominciare a raffinare qualche contatto e affondare qualche colpo? Sono parecchi i nomi finiti sul taccuino di Mirabelli, molti dei quali parteciperanno proprio alla competizione mondiale. La dirigenza rossonera e lo stesso Gattuso sono alla ricerca di giovani, con un minimo di esperienza, pronti ad accogliere il progetto rossonero.”Giovani, ma con gare importanti alle spalle”, per dirla alla Gattuso.

L’osservato numero uno sarà proprio Radamel Falcao, balzato in testa agli obiettivi di mercato del Milan, pronto a raggiungere i rossoneri in prestito, magari al posto di André Silva, alla ricerca di un riscatto, probabilmente alla larga da Milanello. A conferma della necessità di un bomber per l’attacco, il direttore sportivo del Milan è pronto a monitorare anche le apparizioni di Morata in Russia, sogno di vecchia data, mai del tutto tramontato. Per il centrocampo, la pista che conduce a Fellaini resta valida nonostante l’ingaggio monstre richiesto dal ragazzo. Un altro svincolato che ha attirato le attenzioni del Milan risponde al nome di Ki Sung-Yueng, svincolato dallo Swansea. Le idee di mercato non mancano, le possibilità ci sono. Parte il Mondiale, vetrina per diversi rossoneri, teatro per i colpi programmati da Mirabelli e soci. Il mercato del Milan decolla proprio dalla Nazione russa.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl