Milan, è un Donnarumma sereno che va verso la conferma