Rassegna Stampa • Milan, oggi è il giorno. A Nyon si decide il futuro del club. Kalinic, ora è bufera

Rassegna Stampa • Milan, oggi è il giorno. A Nyon si decide il futuro del club. Kalinic, ora è bufera


È arrivato il giorno del giudizio. Non si fa che parlare di altro in casa Milan, si attende con ansia il verdetto dell’UEFA per poi programmare la prossima stagione. Al contempo il Mondiale sta portanti qualche risposta tecnica per Gattuso, dall’ottima prestazione di Strinic, alla grande esclusione di Nikolo Kalinic. Il mercato, al momento, sembra essere l’elemento di nior rilevanza.

MILAN ALL’ESAME UEFA: EUROPA A RISCHIO

Oggi è il giorno più importante per la nuova proprietà, chiamata davanti la Camera Giudicante per convincere l’UEFA sulla solidità economica di Mr. Li e sulla continuità aziendale del club. Come riportato dall’edizioni odierne dei quotidiani sportivi (Gazzetta dello SportTuttosportCorriere dello Sport), la memoria difensiva del Milan sarà presentata da Marco Fassone. La camera sarà composta da 5 membri (un avvocato, tre giudici e un politico), si delibererà a maggioranza semplice. La sentenza dovrà essere attesa nell’arco di 48/72 ore. In caso di eslcusione dalla prossima Europa League il Milan presenterà ricorso al Tas, dove Yonghong Li potrà giocarsi il jolly: il socio di minoranza pronto a portare disponibilità liquide nel club.

KALINIC-CROAZIA, È SCONTRO. DALIC LO CACCIA DAL RITIRO

Di certo, non sarà una stagione da ricordare per Nikola Kalinic. Arrivato al Milan la scorsa estate, sembrava potesse coronare il suo sogno di vestire la maglia rossonera. Ma i risultati sportivo hanno trascinato il club in un limbo, che ha portato diverse conseguenze. Tra i più criticati dal popolo milanista c’era proprio il croato che, nel giro di pochi mesi, ha lasciato la maglia da titolare al giovane Cutrone. Ora la clamorosa esclusione dal Mondiale, episodio che testimonia al meglio lo stato d’animo del giocatore. Come evidenziato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, quali saranno le conseguenze sul prossimo mercato?

ROSSONERI IMPEGNATI IN RUSSIA: FIDUCIA IN SILVA

È tempo di fare un primo bilancio suo rossoneri impegnati al Mondiale di Russia con le proprie Nazionali. Come riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport Biglia cade a picco con l’Argentina, per Silva solo pochissimi minuti contro la Spagna. Molto bene i terzini sinistri Strinic-Rodriguez, rispettivamente con Croazia e Svizzera. Per il croato sfida non di altissimo coefficiente di complessità contro la Nigeria, per lo svizzero una grande prestazione contro il super attacco del Brasile.

GATTUSO, NUOVA IDEA TATTICA: CALHANOGLU DIETRO LE DUE PUNTE

Gennaro Gattuso studia le possibili soluzioni tattiche nella prossima stagione, con la speranza che il mercato possa alzare la tasso tecnico della squadra. Ecco dunque, come spiegato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, la nuova idea di Rino: Calhanoglu dietro le due punte. Se dovesse partire Suso e la dirigenza non riuscisse a piazzare colpi importanti sulle fasce, potrebbe essere la miglior soluzione tattica con il turco che diventerebbe così sempre più pedina imprescindibile.

 




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl