Dalla Francia, ribaltone in panchina: cambia tutto per il Milan

Ennesimo capovolgimento di fronte per il futuro della panchina del Milan. Dalla Francia aprono ad una clamorosa ipotesi.

Ancora una partita e la stagione del Milan sarà ufficialmente conclusa. La prossima settimana contro la Salernitana ci sarà, dunque, anche l’ultima gara di Stefano Pioli sulla panchina rossonera. Dopo un’esperienza durata cinque lunghi anni e culminata con la vittoria dello Scudetto nel 2022, il tecnico parmense farà le valigie. Nonostante il passare dei giorni, il nome del prossimo allenatore dei Rossoneri è ancora un’incognita.

I casting della società stanno durando da diverse settimane, con tanti nomi presi in analisi. Al momento il candidato più credibile sembra essere il portoghese Paulo Fonseca che potrebbe tornare in Italia dopo l’avventura alla Roma dal 2019 al 2021. Il tecnico lusitano è attualmente alla guida del Lille e proprio questa sera scenderà in campo per l’ultima giornata di Ligue 1, con il club francese che si gioca l’accesso diretto alla prossima Champions League.

L’ex Roma ha un contratto in scadenza a giugno che secondo diverse indiscrezioni non verrà rinnovato, con il Milan pronto ad approfittarne. Sulle tracce del portoghese c’è anche il Marsiglia, in quella che sembra essere una vera e propria corsa a due con il Diavolo. Nelle ultime ore, però, si starebbe facendo spazio un’ipotesi che sembrava scartata da diverso tempo e che potrebbe, invece, mischiare nuovamente le carte in tavola in quella che rischia di diventare una telenovela estiva.

Milan-Fonseca, si apre un’altra pista: potrebbe restare al Lille

Come detto, in serata il Lille si gioca il terzo posto in classifica che si tradurrebbe nella qualificazione diretta alla prossima Champions League senza dover passare dai play-off. Proprio questo fattore potrebbe giocare un ruolo decisivo: in caso di qualificazione alla massima competizione continentale, infatti, la permanenza potrebbe concretizzarsi. Secondo quanto riportato dalla testata francese Le Parisien, la possibilità di giocare la Champions League potrebbe convincere Fonseca a restare.

Milan, ribaltone in panchina
Paulo Fonseca, aumentano le possibilità di permanenza al Lille (LaPresse) – spaziomilan.it

Lo stesso tecnico portoghese nell’ultima intervista ha sottolineato che la Champions League potrebbe giocare un ruolo decisivo sul suo futuro. Anche per questo motivo il Milan sembra essere in pole position, con il blasone del club e l’opportunità di giocarsi le proprie carte in Champions League (sicuramente di più che con il Lille) che di certo non sono dei fattori da sottovalutare. La caccia al prossimo tecnico resta aperta, ma anche Fonseca, che fino a pochi giorni fa sembrava pronto ad accettare, potrebbe sfumare clamorosamente.

Impostazioni privacy