CorSport, tempo scaduto: Suso può partire senza clausole

Domenica scorsa, a mezzanotte, è scaduta la clausola da 38 milioni di euro (valida per l’estero) sul cartellino di Jesus Suso. Ora, come ricorda il Corriere dello Sport, chi vorrà trattare lo spagnolo dovrà parlare con il Milan alle condizioni che vorrà porre la società rossonera.

Fino a questo momento non ci sono state offerte ufficiali, ma lo spagnolo ha parecchi estimatori in giro per l’Europa. Non solo. L’eventuale cessione porterebbe carburante nelle casse rossonere, nonché un’importante plusvalenza in termini di bilancio: dai 500.000 euro pagati al Liverpool nel 2015 all’attuale valutazione intorno a 40 milioni di euro.

In Serie A ci potrebbero essere Napoli e Inter tra le possibili pretendenti, mentre in Europa occorrerà prestare attenzione alle mosse del Chelsea di Sarri, oltre che all’Atletico Madrid e al Liverpool che comunque non hanno approfittato della clausola in vigore fino a due giorni fa.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy