Scaroni: “Leonardo torna a casa. Suoi progetti compatibili con quelli di Elliott”