Milan, inizio stagione da incubo: i precedenti dal 2000 non sono molto positivi

Milan, inizio stagione da incubo: i precedenti dal 2000 non sono molto positivi



Inizio di stagione in salita per il Milan. Una vittoria sognata e desiderata per 55′ minuti, poi il black-out mentale e il crollo. A vincere per 3-2 è il Napoli dell’amato ex Carlo Ancelotti, grazie a una doppietta di Zielinski e un gol di Dries Mertens. Non è la prima volta che i rossoneri, in questo nuovo millennio, iniziano la stagione senza una vittoria. Nelle ultime 18 stagioni, solo in 11 sono arrivati i tre punti alla prima giornata. Per tre volte si è iniziato con un pareggio e per quattro con una sconfitta. Ecco quali.

Gli inizi con sconfitta

2015-16 FIORENTINA-MILAN 2-0

L’avvio negativo più recente nella stagione 2015-16. La prima partita in campionato del nuovo Milan di Sinisa Mihajlovic, chiamato a sostituire Inzaghi dopo una stagione con non pochi problemi, si gioca al Franchi di Firenze. Al termine dei 90′ è 2-0 per i toscani, che vanno a segno con Marcos Alonso e Josip Ilicic. Alla fine del campionato, i rossoneri chiuderanno al settimo posto con 57 punti dietro a Juve, Napoli, Roma, Inter, Fiorentina e Sassuolo. Insomma, poche emozioni e Mihajlovic esonerato alla 32esima, dopo la sconfitta a San Siro contro i bianconeri (1-2). La panchina, per le ultime partite della stagione e la finale di Coppa Italia, è stata affidata a Cristian Brocchi.

2013-14 VERONA-MILAN 2-1

Al Bentegodi è il neo acquisto di quella stagione, Andrea Poli, a portare in vantaggio i rossoneri. Chi però ha pensato che quella partita di un sabato pomeriggio di fine estate fosse del tutto semplice, ha dovuto ricredersi. A pensarci per i veneti è il solito Luca Toni, con una doppietta al 30′ e al 53′. Alla fine della stagione va tutto storto: Milan ottavo con 57 punti dietro a Juve, Roma, Napoli, Fiorentina, Inter, Parma e Torino (stessi punti ma migliore differenza reti). A iniziare la stagione come allenatore è stato Massimiliano Allegri, esonerato nell’ultima giornata di andata dopo la sconfitta di Sassuolo (4-3), poi Clarence Seedorf di ritorno dall’esperienza brasiliana con il Botafogo. Nel mezzo una partita in Coppa Italia condotta da Mauro Tassotti.

2012-13 MILAN-SAMPDORIA 0-1

È un Milan fortemente rimaneggiato quello che inizia la stagione. A dire addio al termine del campionato precedente sono Nesta, Gattuso, Seedorf, Inzaghi e Zambrotta, oltre a Thiago Silva e Zlatan Ibrahimovic (ceduti entrambi al Psg). A San Siro tra Milan e Sampdoria è 0-1. A decidere è un colpo di testa di Costa su calcio d’angolo (59′). Alla fine di quella stagione però i rossoneri hanno sorriso: terzo posto in classifica con 72 punti dietro a Juve e Napoli. Decisiva l’ultima di campionato a Siena, dove la squadra di Allegri ha vinto di rimonta per 2-1 (tra tante polemiche), mandando la Fiorentina in Europa League.

2008-09 MILAN-BOLOGNA 1-2

San Siro pieno per la ‘prima’ di Ronaldinho, acquistato dal Barcellona per 25 milioni, ma risultato che premia gli emiliani di Arrigoni. Vantaggio ospite con Di Vaio al 18′ e pareggio di Ambrosini al 42′. Nel secondo tempo sembra il preludio al vantaggio del Milan (Shevchenko si divora un gol) ma a decidere al 79′ è un euro-gol di Valiani. Al termine della stagione, il Milan di Ancelotti è terzo con 74 punti, gli stessi della Juve (seconda per gli scontri diretti) e 10 in meno dell’Inter “Campione d’Italia”.

Gli inizi stagione con un pareggio

2005-06 ASCOLI-MILAN 1-1 (Reti di Cudini e Shevchenko. Milan terzo con 58 punti dietro a Inter e Roma);

2004-05 MILAN-LIVORNO 2-2 (Doppiette per Seedorf e Lucarelli. Milan secondo con 79 punti dietro alla Juventus);

2001-02 BRESCIA-MILAN 2-2 (Doppietta di Tare, poi Brocchi e Shevchenko. Milan quarto con 55 punti dietro a Juve, Roma e Inter).

 

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl