Strinic: “Non sono ancora al 100% ma darò tutto me stesso. Kalinic mi ha detto…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A Milanello è tempo di presentazione per il nuovo terzino del Milan, Ivan Strinic. Queste le parole del croato proveniente dalla Sampdoria: “Con la Nazionale abbiamo fatto un gran Mondiale, soprattutto per un paese piccolo come il nostro. E’ stato un mese fantastico. Al Milan mi aspetto di crescere, ho qualche problema al tendine, non sono pronto al 100% per giocare ma sono sicuro che tra una settimana sono a disposizione del mister e darò tutto per questa stagione. Maldini è una leggenda del Milan e sono orgoglioso di sedere accanto a lui e stare nella famiglia del Milan. Rodriguez è una bravo ragazzo ed un ottimo giocatore, combatterò per il posto. Ho giocato insieme ad Higuain e Reina ed abbiamo fatto buoni risultati con mister Sarri che è un allenatore fortissimo, vediamo se riusciamo a ripeterci anche al Milan. Sarà bello giocare il derby, sono pronto ad affrontare i miei connazionali Perisic, Brozovic e Vrsaljko e spero che vinceremo. Non ho ancora parlato con loro, ci sarà tempo per farlo. L’Inter ha una grande squadra, ma non so se prenderà Modric, non ho parlato con lui. Kalinic? Non ci siamo incontrati, lui è andato a Madrid il giorno che lui è partito per Madrid. Quando parlato con lui, mi ha detto sempre cose positive sul Milan, che è una grande club con una grande storia e spero anche un grande futuro“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook