SM LIVE/ Serie A, Bologna-Milan: segui con noi la diretta del match

SM/ Serie A, Bologna-Milan 0-0: rivivi il match del Dall’Ara

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dimenticare subito l’eliminazione dall’Europa League e blindare il quarto posto in campionato, tentando una mini fuga sulla Lazio, battuta ieri a Bergamo. Sono questi gli obiettivi con cui il Milan scende in campo nell’insolito posticipo della sedicesima giornata di Serie A in quel del “Dall’Ara” di Bologna. Contro il suo amico Pippo Inzaghi (all’ultima spiaggia sulla panchina dei felsinei) Gattuso ritrova Suso – assente giovedì – e soprattutto capitan Alessio Romagnoli, che riprende il suo posto da centrale difensivo al posto di Abate.

LIVE SERIE A, BOLOGNA-MILAN

90′ + 5′ – FINE PARTITA! Su un colpo di nuca di Destro da dentro l’area piccola, si chiude il match del Dall’Ara. Nulla di fatto per il Milan, che non riesce a vincere contro la penultima in classifica: secondo 0-0 consecutivo e piccolo passettino in avanti, col +2 sulla Lazio

90′ + 4′ – Ammonito Romagnoli per proteste

90′ + 3′ – C’è spazio per il Bologna in contropiede, ma Dzemaili spreca tutto in superiorità numerica

90′ + 2′ – Higuain riceve una buona palla e prova a concludere, ma la difesa del bologna è incollata al Pipita

90′ + 1′ – Entra un altro ex della gara: Mattia Destro prende il posto di Santander

90′ – Concessi quattro minuti di recupero

85′ – Gattuso ultima i cambi: dentro Laxalt e fuori Suso

84′ – Punizione velenosa di Orsolini, è reattivo Donnarumma ad avventarsi per primo sul pallone dopo un batti e ribatti. Intanto ammonito Helander

83′ – Maresca chirurgico nei cartellini: ammonisce il diffidato Kessiè, che, come Bakayoko, salterà Milan-Fiorentina

81′ – Forte dell’uomo in più, adesso Inzaghi prova addirittura a vincerla: dentro un attaccante, Orsolini, al posto di Poli

78′ – Gattuso corre ai ripari, inserendo Josè Mauri al posto di Calhanoglu

76′ – Espulso Bakayoko! Fallo inutile del centrocampista, che stende Santander in una posizione in cui l’attaccante del Bologna non poteva essere pericoloso. Secondo giallo in tre minuti per l’ex Chelsea, che lascia i suoi in dieci

75′ – Ad un quarto d’ora dal termine, il Milan pare non avere idee concrete su come arrivare al gol del vantaggio: ne è dimostrazione un tiro senza ritmo di Castillejo che termina altissimo

73′ – Bakayoko sgambetta Dzemaili nel cerchio di centrocampo: ammonito il centrocampista rossonero

68′ – Dopo la sponda di Palacio, ci prova ancora Dzemaili: palla centrale e facile per Donnarumma

65′ – Prova ad allentare la pressione il Bologna, ma il tiro di Dzemaili dai 30 metri termina altissimo

63′ – Varcata la soglia dell’ora di gioco, Bologna-Milan è ancora bloccata sullo 0-0. I rossoneri paiono più vivi rispetto al primo tempo, ma per adesso Skorupski non ha corso nessun pericolo concreto

61′ – Ecco le prime sostituzioni, una per parte. Gattuso inserisce Castillejo per Cutrone, Inzaghi toglie Svanberg per far posto a Dzemaili

60′ – Cutrone liberato da Calhanoglu al limite dell’area, ma al momento del tiro il numero 63 viene disturbato e la conclusione termina lontanissima dalla porta

58′ – Gattuso era pronto ad inserire Castillejo per Cutrone dopo un problema al ginocchio per l’attaccante, che però fa segno di poter continuare

57′ – Adesso Higuain sta pian piano carburando: riceve palla da Cutrone e prova il sinistro in equilibrio precario, palla larghissima

55′ – Higuain salta due uomini, poi chiede ed ottiene l’uno-due da Suso, ma al momento del tiro viene murato da un difensore rossoblu

54′ – Il fraseggio del Milan negli ultimi trenta metri libera al tiro Calhanoglu: il destro del turco termina largo non di molto

52′ – Cutrone difende benissimo palla contro Helander e prova a girarsi, ma il suo destro è centrale e non crea problemi a Skorupski

50′ – Gattuso studia le prime mosse: il tecnico rossonero ha mandato a scaldare Conti, Laxalt e Castillejo 

47′ – La ripartenza del Bologna porta Svanberg al limite dell’area: lo svedese serve Santander, che però colpisce malissimo col sinistro strozzando il pallone

46′ – Inizia il secondo tempo di Bologna-Milan: nessun cambio nelle due squadre

45′ – FINE PRIMO TEMPO! Senza concedere recupero, l’arbitro Maresca manda Bologna e Milan negli spogliatoi. Partita dai pochissimi spunti, inevitabile lo 0-0

42′ – Santander protesta contro il fischio di Maresca per un fallo di mano: ammonito l’attaccante del Bologna

41′ – Il tiro di Rodriguez diventa un cross, sul quale Skorupski anticipa di un soffio Cutrone

40′ – Calabria protesta con l’assistente per una rimessa laterale non concessagli: Maresca estrae il cartellino giallo per il terzino rossonero

36′ – Palacio lanciato in campo aperto, ma Donnarumma legge benissimo ed esce dall’area a spazzare via coi piedi

32′ – Milan abulico in avanti: il Bologna si chiude benissimo ed i rossoneri non trovano spazi

27′ – Attento Donnarumma! Palacio va alla conclusione col destro, bravissimo Gigio a distendersi sulla sua destra e a respingere

24′ – Azione identica all’ultima: un rimpallo libera Higuain al tiro, ancora Skorupski ad intercettare la sfera calciata dal destro dell’argentino

21′ – Il velo di Cutrone libera Higuain al tiro, ma la girata del Pipita è preda di Skorupski in presa bassa

20′ – Esce bene il Milan dal pressing felsineo, ma la ripartenza porta solo ad un tiro sbilenco da parte di Calhanoglu

16′ – Il Milan fa enorme fatica a trovare spazi dalle parti di Skorupski: ci prova Calhanoglu, ma il tiro è completamente sballato

11′ – Kessié scarica a sinistra per Rodríguez, che spara un violento sinistro che finisce addosso a Poli

7′ – La prima conclusione è del Milan, ma il sinistro di Higuain termina altissimo

5′ – Il match è iniziato col Milan a tenere il possesso palla: il Bologna è tutto arroccato nella sua trequarti

1′ – PARTITI! E’ iniziata Bologna-Milan: calcio d’inizio alla squadra di Gattuso, in completo bianco. Completo rossoblu per i padroni di casa

20.28 – Squadre in campo: manca pochissimo al fischio d’inizio di Bologna-Milan

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI BOLOGNA-MILAN

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Orsolini, Nagy, Poli, Dijks; Santander, Palacio. A disposizione: Da Costa, Santurro, Gonzalez, De Maio, Paz, Orsolini, Krejci, Donsah, Destro, Okwonkwo, Dzemaili, Falcinelli. Allenatore Filippo Inzaghi.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodríguez; Suso, Kessié, Bakayoko, Çalhanoglu; Cutrone, Higuaín. A disposizione: Reina, A.Donnarumma, Mauri, Castillejo, Conti, Bertolacci, Montolivo, Abate, Musacchio, Halilovic, Laxalt, Tsadjout. Allenatore Gennaro Gattuso

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy