Bonucci a Sky Sport: "Al Milan non ero io, faccio un in bocca al lupo a Piatek"

Bonucci a Sky Sport: “Al Milan non ero io, faccio un in bocca al lupo a Piatek”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Leonardo Bonucci ha concesso un’intervista a Sky Sport e inevitabilmente ha parlato anche del suo passato: “Al Milan c’era una situazione un po’ particolare. Non ero il vero Bonucci. Ma il passato oggi conta poco. Ora sono maturato, sono molto più razionale in quello che faccio, mi sento meno istintivo. La vita ti fa affrontare delle esperienze che ti fanno crescere e maturare. Io le ho vissute in maniera forte sia dentro che fuori dal campo e oggi posso dire di essere un uomo migliore, sicuramente diverso da quello che ero in passato” ha detto il difensore della Juventus.

Bonucci ha colto l’occasione anche per augurare il meglio alla sua ex squadra e al nuovo acquisto: “Sicuramente, auguro un grande in bocca al lupo a Piatek, al Milan, a mister Gattuso, ai compagni e ai tifosi perché al di là di quello che è stato io ho un grandissimo ricordo, per me il Milan è stato una parentesi che mi ha fatto maturare a livello umano. Poi ho fatto la scelta di tornare a casa perché a livello umano avevo bisogno di questo”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy