Higuain, la storia si ripete