Milan, c’è una novità su Bruno Fernandes: i dettagli

Tra i molti nomi che interessano al Milan per la prossima stagione c’è anche quello di Bruno Fernandes. Il portoghese, già in Italia con le maglie di Novara, Udinese e Sampdoria, potrebbe tornare nel massimo campionato italiano nella prossima finestra di mercato. Sul classe ’94 autore di 28 gol e 15 assist con la maglia dello Sporting Lisbona, ci sarebbero anche Juventus, Psg e Manchester United.

A spaventare le pretendenti c’è la clausola rescissoria che ammonta a 100 milioni di euro, valida fino alla scadenza del contratto ovvero il 30 giugno 2023. Nelle ultime ore è emerso un particolare sull’accordo tra Fernandes e lo Sporting Lisbona. Secondo quanto riportato da Calciomercato.it, l’ex Udinese avrebbe chiesto e ottenuto l’aggiunta di un’appendice al suo contratto che consisterebbe nella sua cessione nel caso in cui arrivassero offerte superiori ai 35 milioni di euro.

LEGGI ANCHE:  Maldini tuona contro Elliott: ''Trovo irrispettoso che non sia stato fatto''

Il Milan prende nota e, con queste condizioni, il colpo Bruno Fernandes potrebbe anche andare in porto anche se come per tutte le altre idee di mercato dei rossoneri, molto dipenderà dall’eventuale qualificazione alla prossima Champions League.