Milan, incontro con l’agente di Biglia: rinnovo o cessione?

Prima dell’infortunio al polpaccio che lo ha fatto stare lontano dal campo per quasi 4 mesi, Lucas Biglia era il faro del centrocampo rossonero. Durante il periodo di stop forzato per l’argentino il Milan ha scoperto però di non poter prescindere dalla presenza di Bakayoko davanti alla difesa. Dal suo ritorno Biglia è stato molto meno fondamentale per Gattuso anche perchè il suo impiego costringe lo spostamento di Bakayoko in un ruolo molto meno congeniale per il francese.

Il numero 21 non è più fondamentale per il progetto tecnico rossonero e per questo motivo, secondo quanto riportato da Gazzetta.it, è arrivato in Italia il suo agente. A breve ci sarebbe un incontro in programma tra Montepaone e il duo Leonardo-Maldini per il futuro del giocatore. Due le possibili opzioni: rinnovo a cifre inferiori rispetto ai 3,5 milioni annui pattuiti fino ad ora, oppure una cessione. Il Boca Juniors pare molto interessato e, se il Milan gli comunicasse la volontà di cederlo, Biglia potrebbe vedere di buon occhio un ritorno in patria per finire la carriera con un’altra maglia importante.