Plizzari super con l'Under 20, il Milan può stare tranquillo

Plizzari super con l’Under 20, il Milan può stare tranquillo


Alessandro Plizzari è senza ombra di dubbio il calciatore copertina, insieme a bomber Pinamonti, della Nazionale italiana Under 20 che ha raggiunto le semifinali dei campionati mondiali di categoria. Nel match di ieri, valido per i quarti di finale e vinto dagli azzurrini per 4-2 contro i pari età del Mali, il giovane portiere rossonero ha offerto un’altra prestazione super con tanti interventi decisivi e nel finale di gara il secondo rigore parato della spedizione polacca. Una vetrina internazionale che sta confermando quanto di buono si è sempre detto sul classe 2000 che sta già dimostrando tra i pali una maturità da veterano, oltre alle ottime doti tecniche già note. Eppure questa consegna iridata arriva dopo una stagione intera nell’anonimato, da spettatore, a guardare Donnarumma e Reina difendere la porta del Milan. Di certo non una stagione facile, ma che sicuramente gli servirà per il futuro nell’apprendimento di tutti i segreti di un ruolo delicato che non ammette troppi sbagli, distrazioni o passaggi a vuoto. Non una sconfitta, quindi, ma un anno di crescita all’ombra di due tra i migliori interpreti del ruolo in circolazione.

Ancor più difficile era stata, d’altronde, l’esperienza in Serie B alla Ternana della scorsa stagione. Tanti alti e bassi e molte incertezze che gli sono costate anche il posto da titolare negli ultimi mesi. Ora, questo Mondiale che sta mostrando al Mondo intero le sue enormi qualità ed un futuro assolutamente da protagonista. Resta solo da capire se questo futuro sarà in maglia rossonera o meno. La situazioni portieri in casa Milan è abbastanza intricata, ma potrebbe risolversi molto presto. Davanti a lui ci sono ovviamente Gigio Donnarumma e Pepe Reina ed è chiaro che Plizzari non potrebbe permettersi di trascorrere un’altra stagione intera in panchina a fare il terzo. Il mercato e le esigenze di bilancio, però, potrebbero presto portare Donnarumma lontano da Milano. Il Milan per il momento pensa di non cederlo se non per almeno 70 milioni di euro, cifra che al momento nessun club sarebbe disposto a pagare. Le prestazioni di Plizzari, però, potrebbero convincere i dirigenti rossoneri a fare un sacrificio ed accettare le avance per Gigio. Il club rossonero, per i ben noti motivi legati al fair play finanziario, ha assolutamente bisogno di far cassa e la cessione del portiere campano porterebbe una super plusvalenza in casa Milan.

In quel caso, il diciannovenne portiere rossonero, avrebbe un’occasione unica per imporsi anche in maglia rossonera. Certo, molto probabilmente, almeno per i primi tempi, sarebbe la riserva di Reina e avrebbe la possibilità di crescere ancora e non avere subito le pressioni della titolarità di una maglia così importante, ma le chance di giocare aumenterebbero a dismisura. L’estremo difensore spagnolo, infatti, non è più giovanissimo e probabilmente non sarebbe in grado di reggere le oltre 50 partite stagionali. Ecco che Plizzari diventerebbe un quasi titolare e potrebbe cominciare a fare esperienze importanti anche in maglia rossonera. Tutti calcoli che, comunque, verranno fatti nelle prossime settimane e gli scenari potrebbero cambiare e modificarsi da un momento all’altro. L’unica certezza, però, è che il Milan può stare tranquillo e non avere più l’acqua alla gola come un paio di stagioni fa quando Raiola minacciava di portare via Donnarumma dal Diavolo. Ora Plizzari rappresenta un ottimo investimento per il futuro ed un eventuale partenza del numero 99 non sarebbe più una tragedia.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl