Milan, attesa nelle prossime ore la sentenza del TAS

Secondo quanto riportato da Sky Sport, nelle prossime ore, il TAS dovrebbe emettere la propria sentenza in merito al ricorso effettuato dal Milan. In questi mesi, il Tribunale Arbitrale dello Sport si è incontrato con i legali del club di Via Aldo Rossi, che aveva ricevuto 12 milioni di multa dall’UEFA, per trovare una soluzione. Nella fattispecie, la dirigenza rossonera aveva chiesto tempo fino al 2022 per raggiungere il pareggio di bilancio. Affinché questo potesse essere possibile, il Diavolo si era detto disponibile a non partecipare alla prossima edizione dell’Europa League. In caso di accordo con il TAS, verrà presto emessa la sentenza. Dopodiché, la palla passerà all’UEFA.

Impostazioni privacy