Leao e (eventualmente) Correa i partner ideali per Piatek: ma al Milan non servirebbe un altro centravanti?

Leao e (eventualmente) Correa i partner ideali per Piatek: ma al Milan non servirebbe un altro centravanti?


Nella giornata di oggi, attraverso i canali social Facebook e Twitter di SpazioMilan.it, abbiamo lanciato un sondaggio dal titolo: “Può l’eventuale acquisto di Angel Correa completare e rendere assolutamente competitivo il parco attaccanti a disposizione di Giampaolo?“. Ebbene, la risposta dei nostri lettori è stata abbastanza univoca, se è vero che tre su quattro (il 75%, dunque) hanno votato “Sì”, ritenendo, dunque, che l’arrivo dell’argentino dell’Atletico Madrid – unito alla cessione di Andrè Silva – renderebbe completo il reparto avanzato dei rossoneri.

Chi vi scrive, tuttavia, non è del tutto d’accordo con questo punto di vista, in quanto ritiene che – soprattutto dopo la cessione di una prima punta come Patrick Cutrone – al Milan non guasterebbe un’altra “bocca da fuoco” oltre al Pistolero polacco, in altre parole un centravanti a tutti gli effetti. Non ci facciamo prendere dallo spavento per i numeri poco edificanti di Piatek in questo pre-campionato, laddove in quattro partite non ha messo a segno nemmeno un gol: è abbastanza normale, per un giocatore delle sue caratteristiche fisiche, entrare in condizione più tardi rispetto agli altri compagni, apparsi decisamente più frizzanti nei match contro Novara, Bayern Monaco, Benfica e Manchester United.

Piuttosto, ciò su cui ci si dovranno interrogare mister Giampaolo e gli uomini di mercato rossoneri è se Rafael Leao sia in grado di garantire alla causa milanista una buona somma di gol nella sua prima stagione in un campionato difficile come quello italiano. Il classe ’99 approdato dal Lille per circa 35 milioni di euro è sicuramente un attaccante dalle grandissime doti tecniche e fisiche: alto, potente e molto veloce, Leao è bravissimo sia ad attaccare la profonrità che a giocare con il pallone. Ma non è, almeno per il momento, un bomber di razza, dato che – nelle 36 partite giocate da professionista con le maglie di Sporting Lisbona, Lille e Portogallo Under-21 – ha segnato solo dieci gol, e nelle giovanili dei biancoverdi lusitani giostrava prevalentemente da trequartista. Un goleador lo è ancora meno Angel Correa, che in 260 match con San Lorenzo, Atletico Madrid e Nazionale Argentina, ha timbrato il cartellino 45 volte.

Non mettiamo in dubbio, sia chiaro, che Leao e Correa siano – per caratteristiche tecniche e tattiche – i partner ideali di Piatek (l’argentino è un ottimo rifinitore ed il portoghese può compiere quei movimenti adatti ad aprire spazi invitanti al Pistolero), ma probabilmente un ulteriore “numero nove” non potrebbe che giovare alla causa rossonera, magari mettendo a disposizione – da riserva – 10/12 gol. E’ chiaro che Boban e Maldini non investiranno cifre astronomiche per un nuovo centravanti (a meno magari di finalizzare delle cessioni illustri), ma nella lista dei calciatori attualmente svincolati ci sono nomi interessanti come il campione d’Europa in carica Daniel Sturridge, l’ex Arsenal e United Danny Welbeck o l'”usato sicuro” Fernando Llorente, tanto per citarne alcuni…

Twitter: @Juan__DAv

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy