News Milan - Giampaolo ritrova il Brescia e Cellino

News Milan – Giampaolo ritrova il Brescia e Cellino

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come racconta la Gazzetta dello Sport, Marco Giampaolo ritrova dopo sei anni il Brescia, squadra con cui ebbe un particolare passato. Il patron delle rondinelle in quel momento era Gino Corioni. L’attuale allenatore rossonero ottenne sei punti in cinque gare. Giunto in terra lombarda dopo 600 giorni di inattività, si concordò con la società biancablu per un progetto di due anni, ma poco dopo l’inizio del campionato, la dirigenza cambiò i piani, annunciando la promozione. Sentitosi spiazzato e attaccato anche dai tifosi, Giampaolo diede le dimissioni, ma lo fece nel modo più clamoroso possibile. Dopo la sconfitta casalinga contro il Crotone, il tecnico abruzzese scelse di ritirarsi a casa per tre giorni, era il 21 settembre. Il 24 si ripresentò annunciando il motivo di questa sua presa di posizione, ovvero l’addio formalmente definitivo al Brescia.

Poco più avanti, prosegue la Gazzetta dello Sport, il presidente Corioni, dopo aver cacciato Bergodi, avrebbe ritelefonato a Giampaolo, ma l’ex Empoli avrebbe rifiutato la proposta, definendola un gesto di semplice dignità. Già nel 2007, sotto la guida del Cagliari di Cellino, gli fu chiesto di tornare dopo l’esonero, ma la sua risposta fu la medesima.

Oggi pomeriggio rivede il suo opaco passato. Questa volta incontrerà entrambi, perché Cellino è il nuovo patron del Brescia. Scherzo del destino?

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy