Seconda punta e alternativa a Piatek. I nodi da sciogliere nel mercato

Seconda punta e alternativa a Piatek. I nodi da sciogliere nel mercato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Piatek Milan

Il cantiere è ancora aperto. Nel terreno del calciomercato Boban e Maldini stanno ancora cercando di costruire e al palazzo Milan mancano ancora gli ultimi mattoni del tetto. Se sulla trequarti la situazione è definita – e anche ricca di alternative – la coppia d’attacco è incerta. Solo Piatek è sicuro del posto e vicino a lui c’è un grande punto di domanda. Per risolverlo è arrivato Rafael Leao, ma potrebbe non bastare. Il Milan vuole regalarsi Correa e l’argentino spinge per i rossoneri. Situazione cristallizzata da due settimane, ma finalmente potrebbe sbloccarsi.

L’agente del giocatore, Augustin Jiménez, è atteso a Milano, dove Boban e Maldini cercheranno insieme a lui di abbassare le richieste dell’Atletico Madrid. Jorge Mendes però potrebbe regalare la soluzione architettando un triangolo di mercato: Andrè Silva al Valencia, con Rodrigo ai Colchoneros che libererebbe Correa per il Milan. Quindi, se dovesse arrivare sarebbe lui il compagno di Piatek, con Leao che dovrebbe guadagnarsi la fiducia durante la stagione. Quindi il polacco è l’unica prima punta in rosa, con gli altri due che potrebbero adattarsi in quel ruolo. Ma se dovesse essere indisponibile il numero nove, non ci sarebbero alternative pure. Perciò il Milan deve valutare se sia il caso di aggiungere un attaccante centrale alla sua rosa, essendo partito Cutrone. 

Dovesse sfumare Correa, a quel punto le chance di Leao crescerebbero, ma non è da escludere che Giampaolo possa variare il suo modulo, con due trequartisti. Suso è certo di un posto – a meno che il mercato non lo porti altrove – e potrebbe essere affiancato da Calhanoglu o Paquetà come mezze punte. In alternativa il mister potrebbe anche cercare di avanzare lo spagnolo accanto a Piatek e plasmarlo da seconda punta. Anche qui, però, stesso problema. L’ex Genoa rimane un unicum nel suo ruolo. 

Perciò in questi ultimi venti giorni di trattative, il Milan deve fare una scelta: prendere il giocatore che segue da quasi tutto il mercato o virare su un’alternativa a Piatek. Boban e Maldini ci stanno pensando.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy