Moratti: “Milan e Inter affiatate, sullo stadio andranno fino in fondo”

Non mi sono ancora abituato all’idea di una Milano senza il Meazza”. Così Massimo Moratti parla al Corriere della Sera del progetto del nuovo stadio che Milan e Inter vogliono costruire nell’area di San Siro. L’ex presidente nerazzurro invita le società a coinvolgere la città nella decisione: “I milanesi hanno diritto di essere coinvolti in questo percorso complesso – aggiunge Moratti -. La trasparenza può far bene a tutti”.

Quindi un passaggio sui rapporti tra società: “Ai miei tempi si faceva ad andare d’accordo tra club. A trovare un compromesso. Non si è mai arrivati con una soluzione condivisa e concreta dalle istituzioni. Stavolta Milan e Inter mi sembrano molto affiatate e allineate per arrivare fino in fondo a questa questione”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy