Moviola Milan-Fiorentina: manca un rigore al Milan. Il resto è tutto corretto

Milan-Fiorentina: arbitro Giacomelli.

Al 12’ rigore netto e solare su Chiesa per un fallo ingenuo di Bennacer.

Al 28’ gol annullato a Castrovilli per un fuorigioco a inizio azione di Chiesa. Decisione corretta.

Al 31’ cross di Hernandez verso il centro dell’area. Duello Caceres-Piatek con il primo che affonda il secondo mentre tenta di colpire il pallone. Non è un rigore netto, ma il più delle volte viene dato. In questo caso Giacomelli, erroneamente, sorvola.

Al 52’ Musacchio colpisce Ribery e piede alto. Dopo l’ausilio del Var, Giacomelli cambia il colore del cartellino da estrarre per il difensore del Milan e da il rosso. Ottimo lavoro di squadra con i varisti. Decisione corretta.

Al 69’ c’è un altro atterramento in area di Bennacer, stavolta su Castrovilli. Anche in questo caso il fallo è netto e il rigore viene concesso senza discussioni.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy