Sei qui: Home » Ipse dixit » Cellino: “Tonali? Lo vogliono tutte le big italiane, per me vale 300 milioni”

Cellino: “Tonali? Lo vogliono tutte le big italiane, per me vale 300 milioni”

Il presidente del Brescia, Massimo Cellino, ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha parlato del futuro di Sandro Tonali: “Ho un sogno. Se Sandro accetta di restare, sono pronto a un grande sacrificio economico per rinnovargli il contratto. Sta a lui decidere. Sappia che qui può continuare a divertirsi, ma, se va in una grande, rischia di non giocare. L’agente e i genitori l’altro giorno mi chiedevano di questa quotazione da 50 milioni. Ho risposto che per me vale 300, vale a dire che non voglio venderlo. Chi lo vuole? In Italia tutte le big, dall’estero Atletico Madrid, PSG e Manchester City. Per me è meglio che resti protagonista a Brescia. Gli piace giocare a calcio, il resto non lo smuove. Eppure, c’era il rischio che tanta notorietà lo mettesse in difficoltà. Può migliorare ancora tanto”.