Sei qui: Home » News » Genoa, Andreazzoli in conferenza: “Contro il Milan serviranno partecipazione e voglia di combattere”

Genoa, Andreazzoli in conferenza: “Contro il Milan serviranno partecipazione e voglia di combattere”

Alla vigilia della sfida contro il Milan, il tecnico del Genoa, Aurelio Andreazzoli è intervenuto in conferenza stampa per anticipare i temi della sfida ai rossoneri di Marco Giampaolo.

Queste le sue dichiarazioni: “La settimana è stata normale perchè quando ci siamo ritrovati lunedì abbiamo tracciato una linea dietro le nostre spalle verso la quale non ci siamo rivolti mai. Abbiamo guardato solo davanti e pensato a fare quello che c’è da fare per affrontare una squadra importante come il Milan. Abbiamo lavorato su quell’entusiasmo necessario ad una squadra per affrontare una partita importante. Il Milan? Giampaolo avrà individuato le sue strategie e noi le nostre. Le sue e le mie strategie conteranno molto o niente rispetto al taglio che si può dare alle partite: ovvero la partecipazione, l’orgoglio e la voglia di combattere. Poi arriva la tattica“.

LEGGI ANCHE:  Il pentimento di Papin, ex rossonero: “Se te lo chiede il Milan, devi farlo!”

Un passaggio sui singoli: “Abbiamo solo Barreca che non ha partecipato a nessun allenamento. Lerager ha ripreso dopo due giorni e per il resto non abbiamo problemi. Sono tutti a disposizione, si sono allenati bene, con l’entusiasmo che avevo visto fino a qualche tempo fa. E questo fa sperare bene. Domani, quando darò la formazione alla squadra, sarà un lavoro molto soddisfacente rispetto a quello fatto. Poi bisognerà aspettare la gara. Mi aspetto che riescano a infiammare come hanno fatto le prime due gare che abbiamo giocato nel nostro stadio. Che riescano ad esprimere l’entusiasmo che mi hanno mostrato in allenamento. Il nostro compito sarà quello di dare il via al nostro pubblico“.