Sei qui: Home » Ipse dixit » Lucas Hernandez: “Io e mio fratello Theo siamo molto uniti, nostro padre…”

Lucas Hernandez: “Io e mio fratello Theo siamo molto uniti, nostro padre…”

Lucas Hernandez, difensore del Bayern Monaco e fratello del laterale rossonero Theo Hernandez, ha parlato della sua infanzia: “Non ho mai cercato di contattare mio padre, anche se ovviamente, quand’ero più giovane, ho pensato a dove potesse essere e mi sarebbe piaciuto saperne di più, ma poi il tempo passava e, crescendo, lui faceva sempre meno parte dei miei pensieri e io pensavo di più a me stesso e alla mia vita. Alla fine mi sono reso conto che ci ha lasciati perché non ci amava e, dal momento che non ci amava, è stato meglio che se ne sia andato. Non so dove sia ora, cosa faccia e neppure se sia ancora vivo oppure no, ma dal momento che non ci ha mai contattato, non sarà interessato a farlo o, più semplicemente, non ha voglia di stare con noi. Un giorno mio padre è sparito all’improvviso e non abbiamo più avuto sue notizie e così io, mio fratello e mia madre siamo diventati un trio affiatato. Certo, crescere senza un padre non è stato facile, ma mia madre è stata bravissima a ricoprire entrambi i ruoli e non ci ha mai fatto mancare niente. Io e mio fratello Theo abbiamo avuto un’infanzia difficile, ma bella, lui è il mio migliore amico e siamo molto uniti e adesso che siamo entrambi dei calciatori professionisti, è arrivato il momento per mia madre di tirare il fiato e godersi un po’ la vita”.