I giovani rossoneri al Playmore! con Fondazione Milan

I giovani rossoneri al Playmore! con Fondazione Milan


Né il freddo né la pioggia hanno fermato la voglia di stare insieme, giocare a calcio e passare del tempo all’insegna del divertimento. Nella serata di lunedì, presso Playmore! in via Moscova a Milano, si è tenuto il primo di una serie di incontri di sport che coinvolgono i ragazzi del settore giovanile rossonero che vivono in convitto e i beneficiari del progetto di Fondazione Milan “Sport for All“.

Grazie a questa attività, persone con disabilità e normodotati possono giocare a calcio e fare sport insieme senza barriere. Matteo Soncin, Antonio Mionic, Simone Potop ed Emanuele Pecorino (Primavera), Simone Bassoli, Enrico Di Gesù e Giovanni Robotti (U18), Nosa Obaretin (U17), Leonardo Rossi (U16) sono scesi in campo con Stefano, Ale, Max e altri volontari.

L’allenamento si è aperto con una prima parte di riscaldamento e attivazione condotto dai giovani calciatori rossoneri con esercizi volti a migliorare la tecnica di controllo e passaggio, poi spazio a un mini-quadrangolare con squadre miste.

Abbracci, sorrisi, esultanze sotto una pioggia incessante sono stati l’ingrediente principale della serata che una volta di più ha dimostrato quanto lo sport possa unire grazie a una grande passione comune.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy