Salvini: “Metà dei giocatori del Napoli li vorrei al Milan. Scambierei anche le due proprietà”

Intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli, Matteo Salvini ha parlato della prossima sfida tra il Milan ed i partenopei. Diversi i temi toccati, ecco le sue dichiarazioni: “Non mi aspettavo Milan e Napoli così giù in classifica. Ancelotti è uno dei migliori allenatori in circolazione ed in campo ci sono giocatori di alto livello, non so se si stia pagando lo scollamento tra società e squadra, magari la situazione dei contratti. Almeno la metà dei giocatori del Napoli li vorrei al Milan”.

Sulla Nazionale: “La Nazionale Italiana ha ritrovato spirito ed orgoglio, mi sembra invece che le squadre di club fatichino”.

Sulle due proprietà: “Io al Milan un presidente in carne ed ossa, non che Scaroni non lo sia, lo vorrei. Una proprietà italiana, con mentalità italiana, gusti e scelte italiane non mi dispiacerebbe, quindi le scambierei volentieri. Essere proprietà di un computer che muove miliardi di euro ma tu sei solo parte del business non mi appassiona”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy