Arnault rompe gli indugi: recapitata a Singer la prima offerta per il Milan

Negli ultimi giorni – oltre all’acquisto di Ibrahimovic – c’è un’altra notizia che sta tenendo banca nell’ambiente Milan e che col passare delle ore prende sempre più forza. Bernard Arnault – proprietario del gruppo del lusso LVMH, e con un patrimonio stimato in 94,6 miliardi di dollari – avrebbe rotto gli indugi e presentato la prima offerta per acquisire il club di via Aldo Rossi.

Sulla scrivania di Paul Singer sarebbe arrivata, infatti, stando a quanto riportato da La Repubblica, infatti, un’offerta da 975 milioni di euro. Nel giro di qualche mese arriverà la risposta ufficiale, ma la sensazione è che nessuna delle due parti abbia voglia di imbattersi in una trattativa lunga. Pertanto, si troverà in fretta l’accordo oppure non se ne farà nulla.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy