Milan all’ultimo respiro: 27 tiri, una sola rete

Lucidi e bravi a restare in partita fino all’ultimo: è bastato questo al Milan per conquistare tre punti a Parma che valgono oro. Una vittoria meritata e conquistata sul campo, con la squadra attenta e propositiva per tutti i novanta minuti di gara. Il risultato dice 0-1, ma i rossoneri hanno tirato in porta ben 27 volte. Troppi tiri per una sola rete: i rossoneri devono infatti migliorare l’ultimo passaggio e la conclusione in rete. Piatek sottotono, Calhanoglu e Suso hanno tentato diversi tiri dalla distanza senza però superare Sepe. Il problema del gol resta il tallone d’Achille del Milan che attende la rinascita di Piatek e il definitivo salto di qualità di Leao “Tirare in porta 27 volte e fare un solo gol non ci soddisfa”, ha ammesso Pioli che non ha risparmiato un’analisi oggettiva delle problematiche della squadra, nonostante la vittoria.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy