Rodriguez, eredità pesante: a Bergamo dovrà sostituire l'irrinunciabile Theo

Rodriguez, eredità pesante: a Bergamo dovrà sostituire l’irrinunciabile Theo


Il Milan giocherà domani a Bergamo l’ultimo match del suo 2019, una sfida che può dire moltissimo sulle ambizioni europee della compagine rossonera, ospite di una delle migliori sedici della Champions League. Nel tentativo di dare continuità ai risultati (sette punti nelle ultime tre), mister Stefano Pioli deve rinunciare al miglior suo elemento in questa prima metà di stagione: Theo Hernandez, fermato dal Giudice Sportivo per un turno.

Al posto del francese dovrebbe esserci Ricardo Rodriguez, partito titolare ad inizio campionato, poi relegato inesorabilmente in panchina dall’ex Real Madrid e sul piede di partenza a gennaio. Secondo quanto riferisce Il Corriere dello Sport questa mattina, è meglio in questo momento per l’ex Wolfsburg giocare lontano da San Siro, dove Rodriguez è costantemente accolto da bordate di fischi quando lo speaker legge il suo nome. Difficile ipotizzare un impiego di Calabria a sinistra o di Borini, ormai ai margini del progetto rossonero: insomma, la sfida non facile per Rodriguez per dimostrare di poter dare ancora qualcosa alla causa milanista.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy