Piatek, parla il papà: "Se non può giocare al Milan, lo farà altrove"

Piatek, parla il papà: “Se non può giocare al Milan, lo farà altrove”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Wladyslaw Piatek, padre dell’attaccante polacco in forza al Milan, ha parlato così a Sportowefakty, punto d’informazione della Polonia, del futuro del figlio. Le sue parole sono state riportate questa mattina da La Gazzetta dello Sport

“Kris non vuole essere una riserva, vuole giocare ed essere in forma per gli Europei, se non può farlo al Milan, lo farà volentieri altrove. In molti chiedono di Kris, ci sono delle proposte di prestito ma il Milan vuole cederlo a titolo definitivo, per una cifra simile a quella sborsata un anno fa. La prossima settimana il suo futuro sarà deciso. Si sta allenando molto ma è un uomo, non è una macchina”. 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy