Rhodense, il difensore F. Venza su Ibra: "Ha una forma fisica strepitosa"

Rhodense, il difensore F. Venza su Ibra: “Ha una forma fisica strepitosa”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Filippo Venza, difensore classe 1996 della Rhodense, è stato intercettato ai microfoni di Gianlucadimarzio.com. Il giocatore ha marcato Ibrahimovic per 90 minuti, queste le sue parole: “Sin da bambino sono un tifoso juventino, ho fatto in tempo a godermi il primo Ibra con Capello e Del Piero. Da quando il mister ci ha detto che avremmo sfidato il Milan in amichevole, ho passato le giornate sperando che le visite di Zlatan fossero il 2 invece che il 5. È andata bene, e mi sono portato a casa la sua maglia. Ora devo trovare un posto dove nasconderla, è un cimelio troppo prezioso. La forma fisica è strepitosa, è sempre la solita forza della natura. Sarà che loro sono professionisti, ma non sembrava un 38enne fermo da 3 mesi. In campo già gestiva alla perfezione i suoi, spiegava a Bonaventura e Paquetà come voleva che pressassero gli avversari, dialogava molto con le mezzali e Calhanoglu, cercando spesso la sponda. Il gol? Cross rasoterra dalla destra, l’ha dovuta soltanto spingere in rete. Poi per carità, tanta roba! Assist, colpi di tacco, veli e altre magie con la sua classica semplicità. Tre-quattro volte mi ci sono trovato corpo a corpo, è inutile raccontarti com’è andata”

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy