Kaladze: "Non sono abituato a vedere un Milan così, deve lottare per lo scudetto"

Kaladze: “Non sono abituato a vedere un Milan così, deve lottare per lo scudetto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Kakhaber Kaladze è stato intervistato da Carlo Pellegatti nel corso di una diretta su Instagram. L’ex Milan ha parlato dei suoi ricordi in rossonero e della situazione attuale del club:

Il Milan mi ha seguito per due anni quando ero alla Dinamo Kiev. Al Milan ho passato anni bellissimi, ho vinto tutto quello che si poteva vincere. Eravamo una squadra fortissima e avevamo un grande spogliatoio. La finale di Istanbul? Eravamo disperati, ma poi abbiamo trovato la forza per vincere ancora. Non è vero che abbiamo festeggiato all’intervallo, anzi il mister ci diceva di stare attenti perché la partita non era ancora finita. Non sono abituato a vedere un Milan così, però so che la società ha grandi progetti. Il Milan non può essere questo, deve essere sempre in alto. Speriamo possano fare una squadra forte per tornare in Champions e lottare per lo scudetto“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy