Tuttosport - La confessione di Rangnick: "Non posso escludere che andrò al Milan". Sarà allenatore e dirigente

Tuttosport – La confessione di Rangnick: “Non posso escludere che andrò al Milan”. Sarà allenatore e dirigente

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ralf Rangnick esce allo scoperto e confessa di essere molto vicino al Milan. L’allenatore tedesco ha rivelato alcuni retroscena importanti e ha fatto capire che la sua figura non sarà limitata soltanto a quella dell’allenatore ma fungerà anche da dirigente, seppur non sulla carta. Ecco le parole riportate dall’edizione odierna di Tuttosport:

Non posso escludere del tutto che andrò lì. Hanno chiesto se ci fosse la possibilità di collaborare e ho informato la Red Bull. Successivamente ci sono stati colloqui con il mio procuratore. Al momento, però, il club e il campionato hanno altri problemi. Non sono uno che ha difficoltà a immaginare che le cose possano funzionare.

Certo, l’avventura mi piace ma non deve essere una missione suicida. Senza voler essere presuntuoso, ma la cerchia dei club che mi possono interessare è abbastanza ristretta”. 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy