Kessie: "Grande voglia di ripartire. Dobbiamo dare tutto per raggiungere l'Europa. Sempre a disposizione della squadra"

Kessie: “Grande voglia di ripartire. Dobbiamo dare tutto per raggiungere l’Europa. Sempre a disposizione della squadra”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Kessie Milan

Franck Kessie uno dei giocatori più chiacchierati e tirati in ballo in sede di calciomercato, intervistato da Milan TV si è dimostrato particolarmente carico, determinato , felice di stare al Milan e vicino al suo ex allenatore Rino Gattuso.

Voglia di ripartire: “Abbiamo una grande voglia di ricominciare, perchè abbiamo passato tutti un brutto momento. Per noi calciatori è dura restare in casa per due mesi e mezzo e adesso, abbiamo tutti tanta voglia di ricominciare”.

Giocare a porte chiuse: “Giocare a porte chiuse e senza i nostri tifosi è molto difficile, ma è una questione di sicurezza per tutti. Meglio giocare così fino a quando non ci sarà più nulla, così nessuno rischia di ammalarsi o essere contaminato”.

Lo spirito che servirà a Lecce: “Dobbiamo continuare su questa strada e andare più forte in queste ultime partite che mancano, dobbiamo dare il massimo per raggiungere il nostro obiettivo”.

Sull’Europa: “Siamo tutti attaccati in classifica, dobbiamo continuare a lavorare e dare tutto per fare punti ogni partita”.

Gli elogi dei compagni: “E’ importante per me mettere le mie caratteristiche a disposizione della squadra, per lottare insieme. Mi fa piacere quando i miei compagni parlano bene di me”.

Su Milanello: “Ho fatto tre anni qua e ora mi sento davvero a casa. Sono contento di essere quì, dobbiamo lottare e dare tutto per portare la squadra più in alto possibile”.

Essere sempre a disposizione: “E’ il mio modo di essere utile alla squadra ed è il mio lavoro, è il massimo che io possa fare”.

Sul Lecce: “Sarà una partita molto difficile, anche loro sono molto carichi per le ultime giornate che mancano. Sicuramente sarà un match complicato. Noi dovremo dare di più di quanto abbiamo dato a Torino”.

Importanza del lavoro quotidiano: “E’ molto importante quello che fai in settimana, se ti alleni bene poi in partita si vede come hai lavorato. Dobbiamo lavorare tanto in allenamento per star bene poi in campo”.

Gattuso e la vittoria della Coppa Italia: “Sono molto contento per lui, anche per il brutto periodo che ha vissuto negli ultimi giorni. Ora lui vive un momento di felicità ha vinto la Coppa e gli farà bene. Sono molto contento per lui”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy