Tra obiettivi, incedibili e addii: ecco il Milan del futuro

Tra obiettivi, incedibili e addii: ecco il Milan del futuro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Milan ha cominciato a programmare la prossima stagione. Il primo tassello del futuro è stato aggiunto, si tratta di Kalulu: terzino destro francese proveniente dal Lione. Secondo l’edizione odierna di ‘Sport Mediaset XXL’, i rossoneri stanno già preparando le altre mosse.Innanzitutto, la squadra dovrà basarsi su alcuni pilastri della rosa attuale, ovvero gli incedibili: Donnarumma, Romagnoli, Bennacer, Kessié, Calhanoglu e Rebic.

A loro verranno affiancati giocatori di talento che possano crescere grazie al savoir faire di Rangnick. Per la difesa si pensa a Kouassi del PSG e a Milenkovic della Fiorentina. A centrocampo si punta a Szoboszlai del Salisburgo e a Florentino del Benfica; mentre in attacco, il primo nome sulla lista è quello di Luka Jovic del Real Madrid. Il resto dei giocatori, invece, verranno valutati in questi due mesi. Gli unici addii quasi sicuri sono quelli di Stefano Pioli e Zlatan Ibrahimovic: due pedine che saranno fondamentali per terminare con dignità la stagione.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy