GdS - Milan campione d'estate e Ibra batte Piola

GdS – Milan campione d’estate e Ibra batte Piola

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La stagione del Milan è finita nel migliore dei modi, e se proprio vogliamo trovarne un protagonista, potrebbe rispondere al nome di Zlatan Ibrahimovic. Il Milan nel girone di ritorno è riuscito a salvare una stagione partita male, senza centrare l’obiettivo Champions League ma guadagnando una consapevolezza nei proprio mezzi che raramente si era vista con continuità negli ultimi anni. E i numeri danno ragione al Milan, poiché dopo il lockdown in Italia è stata la squadra a fare più punti in campionato, 9 vittorie, nessuna sconfitta, 30 punti e 35 gol fatti, il primato in Europa.

Oltre al buon vecchio Ibra, ovviamente i meriti vanno anche a Pioli e al resto della squadra, ma l’uomo dei record continua ad essere lo svedese. Come riporta la Gazzetta dello Sport, con la cannonata finita in gol di ieri, Zlatan è diventato il più vecchio marcatore ad andare in doppia cifra in Serie A, superando Silvio Piola. Nonostante il rigore sbagliato, continua a sorridere, e sui social si autodefinisce il “Dio della gara”. Incorreggibile Ibrahimovic.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy