Cellino: "Tonali? L'Inter ha sbagliato modo di agire, Maldini diventerà un grande dirigente"

Cellino: “Tonali? L’Inter ha sbagliato modo di agire, Maldini diventerà un grande dirigente”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervistato dal quotidiano Il Messaggero, il presidente del Brescia, Massimo Cellino, ha parlato di Tonali e della trattativa con il Milan, queste le dichiarazioni:

TALENTO IN CASA – “Non mi era mai successo di scoprire un giocatore così forte. Avrei voluto trattenerlo, ma purtroppo il sogno si è infranto con la retrocessione e l’incertezza trasmessa dalla pandemia. Dovevo affrontare la programmazione del Brescia senza rifinanziare la società: rivesto la carica di presidente per professione, mentre altri miei colleghi milionari lo fanno per hobby…

MODUS OPERANDI –L’Inter ha sbagliato il modo di agire. Marotta lo voleva e Conte lo adora. I club che si affacciavano venivano respinti proprio perché c’era la società nerazzurra. Ma anche il ragazzo voleva conoscere il proprio futuro. Sandro tifa Milan da quando è bambino. L’operazione con loro mi ha fatto doppiamente piacere: ho anche rispettato una società che ha dato valore ai soldi. Maldini ha il DNA da Milan e ha tutti i presupposti per diventare un grande dirigente”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy