Da Ibra a Ibra: 10 anni dopo il Milan si affida ancora a lui

Da Ibra a Ibra: 10 anni dopo il Milan si affida ancora a lui

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La vittoria di un derby in casa rossonera manca da troppo tempo. Era il Gennaio 2016 quando, grazie ai gol di Alex, Bacca e Niang, il Milan riuscì per l’ultima volta in Serie A a portarsi a casa la stracittadina.

Quel derby, così come quello deciso da De Jong nel Maggio 2014 e quello dell’Aprile 2011, era un Milan-Inter e se dovessimo cercare l’ultima volta in cui il Milan la spuntò in un Inter-Milan dovremmo tornare addirittura all’anno dello Scudetto, il 2010-11, dieci anni fa.

Era un Milan totalmente diverso rispetto a quello attuale anche se là davanti figurava sempre lo stesso nome: Zlatan Ibrahimovic. Fu proprio lo svedese a decidere quella stracittadina battendo dagli undici metri Castellazzi dopo che Materazzi, scivolando, lo stese.

10 anni dopo il Milan si affida ancora al suo numero 11 con l’obiettivo di tornare a vincere il derby dopo quasi cinque anni e farlo fuori casa sfatando anche questo mito.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy