GdS - Collovati: "Squadra giovane e ambiziosa. Europa? Il Milan è la storia"

GdS – Collovati: “Squadra giovane e ambiziosa. Europa? Il Milan è la storia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Fulvio Collovati, ex di Milan e Inter, ha parlato del momento del Milan e del futuro: “Che fosse una squadra in crescita lo sostengo da tempo. Il gruppo dipende da Ibra, inutile girarci intorno, ma Pioli è stato bravissimo a creare omogeneità: squadra corta, tutti si aiutano.”

Prosegue su dove potrebbe arrivare questa squadra: “Siamo all’inizio, vedremo quando la stanchezza si farà sentire e quando aumenteranno gli infortuni. La mia impressione è che rispetto a squadre come Inter, Napoli e Juve manchino alternative dello stesso livello dei titolari. Hauge, Dalot, Brahim: i tanti giovani di qualità sono ancora un punto di domanda”

Cosa serve e serve qualcosa nel mercato di gennaio: “un centrale e un vice- Ibra. Ma la società è attenta: se tra 6-7 gare il Milan sarà ancora in alto inizieranno a muoversi.”

Infine un pensiero sul doppio impegno, campionato e coppe: “Nelle coppe il Milan è la storia e l’Europa va rispettata. Ma fossi in Pioli farei un pensierino sullo scudetto: in questo momento le altre big non sono costanti”

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy