Ds Bodø/Glimt: “Il Milan seguiva Hauge da tempo, è un fenomeno”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Aasmund Bjørkan, ds del Bodø/Glimt, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport a riguardo di Jens Petter Hauge e della trattativa che lo ha portato al Milan. Le sue parole:

“Il Milan lo aveva notato molto tempo prima, la gara di Europa League è stata solo la scintilla. Per Jens c’erano richieste dalla Premier, Bundesliga e Serie A, ma eravamo in parola con Maldini. Il Milan può vincere lo scudetto, basta far giocare Hauge, è un fenomeno, ci pensa lui”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook