Esclusiva SM| Biasin sul Milan: “Nessuno critichi i rossoneri se dovessero arrivare terzi o quarti. Pioli? Un capolavoro”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La redazione di SpazioMilan ha contattato in esclusiva il noto giornalista Fabrizio Biasin. Tanti i temi toccati: campionato, Milan, Pioli e mercato.

Buongiorno. Iniziamo col campionato: cosa si aspetta dal girone di ritorno? Milan e Inter stanno provando una mini fuga, pensa che saranno loro due a giocarsi il titolo?

È stato un campionato divertente sin qui, nonostante il periodo difficile. Si sono rimescolati tanti valori giocando ogni tre giorni, ma non è un fattore che condiziona solo la Serie A. Anche gli altri campionati sono molto aperti. La macchina sta funzionando dopo le incertezze iniziali dovute al momento delicato che sta attraversando il mondo. Penso che tante squadre ambiscono a far bene e che non ci saranno solo Milan e Inter a giocarsi il titolo. Vedo almeno altre due squadre in corsa. C’è grande battaglia per i primi posti“.

A proposito di Milan: l’andamento esalta la bontà del lavoro di Pioli, sin qui straordinario

Pioli sta facendo un vero e proprio miracolo, un qualcosa di straordinario. In un anno ha reso il Milan una macchina quasi perfetta, ha dato mentalità vincente, anche grazie al lavoro di Ibrahimovic. Io ho sempre stimato Pioli, ma al Milan sta facendo qualcosa di incredibile. Grande merito anche alla dirigenza che non ha sbagliato quasi nulla. Pioli è riuscito a risolvere tanti problemi in poco tempo, abbassando anche l’età media della squadra e dando uno spirito invidiabile ai rossoneri. Voglio aggiungere una cosa: se il Milan dovesse arrivare terzo o quarto, nessuno dovrebbe dire nulla. L’obiettivo del Milan è la Champions. Se dovesse arrivare lo scudetto, sarebbe un miracolo vero e proprio“.

Un giudizio sul mercato invernale del Milan

Simakan sarebbe stato un ottimo colpo, ora vedremo Tomori. Bisogna dare atto a Maldini e alla dirigenza di una cosa: non hanno sbagliato nessun innesto nell’ultimo anno e mezzo. Quindi i rossoneri devono avere grande fiducia anche per questo mercato”.

Chiudiamo col mercato: cosa si aspetta in questi giorni? Qualche colpo a sorpresa?

Mi aspetto scambi e prestiti, soldi , al momento, non ce ne sono. Si faranno affari del genere, qualche movimento, tuttavia, me l’aspetto. Ad esempio dobbiamo capire la situazione Gomez a Bergamo. Percassi non lo lascerà ad altre squadre italiane, anche perché il Papu vuole una big. Quindi lo vedo all’estero, a meno che qualcuno non si presenti con dieci milioni di euro“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook